127 ore, di Danny Boyle

0

“127 ore”, film del 2010 diretto da Danny Boyle e interpretato magistralmente da James Franco, ci trascina in una storia di estremo coraggio e lotta contro la natura.

La trama ruota attorno all’impavido alpinista Aron Ralston, interpretato da Franco. Durante un’escursione solitaria nel Blue John Canyon nello Utah, Aron rimane intrappolato per oltre cinque giorni a causa della caduta di un masso. Il suo braccio è bloccato, e la sua unica compagnia è una videocamera digitale con cui condivide paure, pensieri e riflessioni.

127 ore è un racconto di dolore e agonizzante solitudine. Danny Boyle cerca di mettere su pellicola la disperazione di un uomo isolato da tutto e tutti. James Franco regge interamente il film sulle proprie spalle, rendendo alla perfezione il progressivo declino della lucidità del protagonista.

Le soluzioni registiche utilizzate, come il montaggio in stile videoclip e gli inserti onirici, amplificano la disperazione di Aron.

film 127 ore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here